DIY HEADBANDS: due proposte per l'estate

Ve l'avevo promesso in qualche post fa, quindi eccomi qui a mostrarvi ciò che ho realizzato!
Ultimamente sto adorando le fasce per capelli, trovo che diano un tocco sofisticato e chic anche alle acconciature più semplici o a chi vuole tenere a bada ciuffi e chiome ribelli.
Guardando alcuni modelli su Pinterest, ho capito che realizzarle da se non è poi così difficile e quindi ci ho provato....e il risultato non è poi così male!
Ecco le mie due proposte: la prima, a righine blu e bianche, è un po' più elaborata e richiede un po' più d'impegno rispetto alla seconda che, invece, è estremamente semplice da realizzare e molto boho-style!
Ma andiamo con ordine, ecco l'occorrente per la prima fascia:

  1. Primo step: prendere le misure! Io ho calcolato un rettangolo di 90 cm di lunghezza e 12 cm di larghezza.
  2. Ho piegato questa striscia di stoffa a metà nel senso della larghezza e l'ho appuntato con degli spilli.
  3. Ho arrotondato con la forbice le due estremità e ho cucito per tutta la lunghezza, lasciando l'estremità opposta aperta, in modo da poter rivoltare il "calzino" che si è creato e nascondere le cuciture all'interno.  
  4. Dopodiché ho cucito (a mano) anche l'estremità lasciata aperta e ho stirato la stoffa in modo da distenderla per bene.
  5. A questo punto ho ripiegato la stoffa a metà per la lunghezza e ho segnato il centro con un gessetto. 
  6. Ho appuntato con gli spillini il pezzetto di nastro elastico (di circa 6-7 cm) in tre punti (in modo che il centro dell'elastico coincida con il punto segnato prima). L'elastico va appuntato tenendolo teso. 
  7. Successivamente ho cucito nei tre punti.
  8. Ho ripiegato la stoffa sopra l'elastico in modo da avvolgerlo e nasconderlo, usando sempre gli spilli.
  9. Ho cucito a mano, con punti molto piccoli, i due lembi di stoffa, sempre tenendo ben teso l'elastico.
Se avete seguito tutti i passaggi descritti finora, questo è il risultato che dovreste aver ottenuto:
Dopodiché, prendendo come riferimento la circonferenza della testa, ho annodato le due estremità, lasciando circa 5-6 cm che successivamente ho ripiegato all'interno e cucito, in modo da creare un fiocco perfetto.
Ed ecco il risultato
Per la seconda headband quello che vi occorre è semplicemente del nastro ricamato (30 cm) - disponibile in tutte le mercerie in diversi colori e fantasie - e un pezzetto di nastro elastico (15 cm).
Ho cucito con la macchina da cucire le due estremità del nastro ricamato all'elastico e voilà!
Che ne pensate del risultato finale?
Spero di essere stata chiara nella descrizione dei passaggi - in caso contrario, le foto dovrebbero aiutare un po' - e che questi due progetti vi siano piaciuti!
Vi auguro un buon sabato e alla prossima!  ♥

HAUL CNDirect - collaborazione


Buon lunedì amiche mie!
Finalmente venerdì scorso è arrivato il pacchetto con i prodotti scelti qualche settimana fa sul sito CNDirect, un negozio on-line di abbigliamento e non solo, con cui ho avuto modo di collaborare.
LA MIA ESPERIENZA
Devo dire che ho apprezzato molto la professionalità e la gentilezza del loro staff; Leriny, la ragazza che mi ha contattata, mi ha seguito passo per passo in questa collaborazione, rispondendo pazientemente e prontamente a tutte le mie domande e curiosità.
Il sito, inoltre, è impostato molto bene e permette una facile navigazione. Per qualsiasi dubbio o richiesta durante l'acquisto, è disponibile una live chat con il loro personale, ma credetemi, ogni step è chiaramente illustrato nella sezione "Shopping Guide" in basso a sinistra.
Per la collaborazione mi è stato offerto un budget di 20 $ (incluse le spese di spedizione), che ho deciso di spendere in accessori (nonostante il loro reparto abbigliamento sia pieno di cose carinissime e introvabili altrove). Era da tempo, però, che desideravo un nuovo set di pennelli e quando ho visto le loro proposte in "Health and Beauty" Accessories non ho saputo resistere! Mi sono innamorata di questi due splendidi set - uno per il viso e l'altro per gli occhi - che, dalle immagini e dalle recensioni di chi aveva già acquistato gli articoli, sembravano di ottima fattura e qualità.
E così è stato!

Il set per il viso è composto da 5 pennelli compatti e morbidissimi! Le foto riportare sul sito sono molto fedeli alla realtà, inoltre, la loro struttura e il fatto che siano belli pieni consente una stesura del prodotto davvero omogenea, senza lasciare alcun segno del pennello. Io li ho già provati tutte e 5 e mi sono piaciuti davvero tanto! Il taglio diversificato delle loro setole li rende adatti a molteplici utilizzi: oltre all'applicazione di fondotinta liquidi (il primo) o in polvere (il quarto), sono perfetti per il contouring (terzo e quinto) e per l'applicazione di cipria e blush (secondo). 
Il prezzo di questo articolo è di 5,52 euro.



Il set per gli occhi è ugualmente composto da 5 pezzi, tutti morbidissimi e "pieni" come gli altri, forse un po' troppo grandi, ma ciò non costituisce comunque un problema.


Trovo che il primo pennello sia perfetto per l'applicazione del correttore sotto l'occhio, in quanto il suo applicatore è abbastanza grande, con setole tagliate trasversalmente e molto morbide e flessibili; utile per tracciare contorni definiti e precisi è invece il secondo pennello (vista la sua particolare forma a punta), mentre il terzo e il quarto possono essere utilizzare per applicare l'ombretto su tutta la palpebra; infine, l'ultimo è ottimo per sfumare.
Il prezzo del set è di 2,02 euro.




L'altro articolo che ho ordinato è questo portafogli rosa pastello con fiocchettino e scritta dorata sul davanti. Non è adorabile?
Foto dal sito

Mi è subito piaciuta la forma, particolare con queste due alette ai lati e il fiocco, e anche questo, come potete vedere è identico alla foto del sito.
E' abbastanza capiente: dentro la cerniera esterna trovano posto le monetine, mentre aprendolo ci sono una miriade di taschine che assicurano un posto per ogni carta di credito/fidelity card/patenti e documenti vari; c'è addirittura una sezione staccabile nella quale inserire foto ed eventuali altre carte. Davvero comodo e pratico!
Il suo prezzo è di 3,60 euro.

Passiamo ora all'aspetto tecnico: l'ordine è stato effettuato il 24 giugno e mi è stato recapitato il 17 luglio tramite posta. I tempi di consegna sono un pochino lunghetti ma è possibile dimezzarli scegliendo tra le varie opzioni di spedizione. Detto questo la mia esperienza con questo sito - relativamente agli articoli ordinati - è stata superpositiva! La merce è di buona qualità e per il prezzo che ha direi che non si può chiedere di meglio!
Voglio ringraziare di cuore CNDirect, che mi ha offerto questa interessante e bellissima opportunità, e Leriny, che ha notato il mio blog e mi ha contattata!
A tutte voi, invece, auguro un buon lunedì ♥


DIY: PROTEZIONE SOLARE NATURALE

Estate = sole, mare, abbronzatura!
Ma per avere un'abbronzatura bella e sana bisogna stare attenti e non esporre la pelle agli effetti negativi (e dannosi!) dei raggi solari. Come? Usando una PROTEZIONE adatta al proprio fototipo.
In commercio ne esistono di ogni tipo, ultimamente anche nelle versioni bio, con filtri naturali e non dannosi sia per l'uomo, che per l'ambiente. 
Quello che, forse, non sapete è che alcuni olii, oltre a svolgere un'azione nutriente per la pelle, contengono una dose naturale di protezione dai raggi UVB.
Ecco alcuni esempi: l'olio di Avogado, ha un fattore di protezione che va dal 4 al 15; l'olio di Oliva 2-8; mentre l'olio di Jojoba e quello di Cocco variano dal 4 al 6; infine, l'olio di Mandorle ha un SPF di 5.
Gli olii con i più alti fattori di protezione sono quelli di semi di Lampone rosso e di semi di Carote, rispettivamente di 30 e 40.
Se siete amanti dello spignatto e preferite prepararvi da sole i vostri cosmetici allora ecco una ricetta facile e veloce, scovata su un sito eco-bio inglese, per preparare la vostra crema solare protettiva!
Le dosi erano in cup - cioè tazza, che è la principale unità di misura anglosassone utilizzata in cucina. Potete trovare in corrispettivo in grammi su molti siti internet, ma utilizzando come riferimento una tazza di circa 200 ml, il problema è risolto! 
INGREDIENTI:
  • 1/4  di tazza di olio di cocco (circa 50 ml)
  • 1/4 di burro di karité
  • 1 cucchiaino di olio di semi di lampone rosso
  • 2 cucchiai di ossido di zinco (particolarmente efficace nella protezione dai raggi UVA e UVB e totalmente innocuo per la salute umana; acquistabile nelle farmacie più fornite o su molti siti on line di materie prime)
PROCEDIMENTO
  • Mescolare l'olio di cocco e il burro di karitè in una ciotola a bagnomaria (lontano dal fuoco)
  • Aggiungere l'olio di semi di lampone e l'ossido di zinco e mescolare
  • Mettere in frigo per 30 minuti/1 ora, finchè non avrà assunto una consistenza solida
  • Sbattere con un frullatore il composto per 3-5 minuti, finchè non raggiunga la densità di una crema.
  • Trasferire in un contenitore con coperchio e conservare in un luogo fresco.
Spero che questo post vi sia stato utile e di avervi tenuto compagnia per un po', vi auguro un buon mercoledì e alla prossima! Un bacione :*

WHAT'S IN MY BAG - Summer edition

Buon pomeriggio ragazze e buona domenica! ^-^
Come procedono le vostre vacanze? Spero bene!
Qui da me il sole splende e il caldo si comincia a sentire; in questi giorni mi sto godendo delle belle mattinate al mare col mio ragazzo, tra tuffi, partite a racchettoni e relax sotto l'ombrellone!
Mi sembra doveroso, in qualità di buona (?) "blogger", mostrarvi ciò che porto in spiaggia con me! ;)
Ecco, dunque, il contenuto della mia borsa da mare:

1. Bottiglia d'acqua: bere è importantissimo, perchè sudando si perdono molti sali minerali che bisogna reintegrare. Ecco perchè mi porto sempre dietro una bottiglietta d'acqua, soprattutto a mare! D'estate scelgo un'acqua con un residuo fisso più alto, che apporti una maggiore quantità di sostanze all'organismo.
2. Protezione solare: non manca mai nella mia borsa, perchè proteggere la pelle dai raggi dannosi del sole è fondamentale. Siccome la mia pelle non è chiara e non mi scotto facilmente, ho scelto un SPF medio, per le prime settimane. Questo della Bilboa mi è sembrato il meno peggio e mi piace la sua formulazione cremosa ma non pesante, che non unge e non appiccica la pelle, e che dura a lungo.
3. Spray rinfrescante fai da te:  Ho letto questa ricetta con basilico e menta in qualche blog, ma ora non ricordo proprio dove :( Se riconoscete la vostra ricetta, please fatevi avanti così modifico il post inserendo il vostro nome! :) 
Lo vaporizzo sul viso quando comincia a farmi caldo, è davvero fresco e dà sollievo alla pelle.
4. Maschera subacquea: io e il mio ragazzo facciamo delle vere e proprie escursioni con maschera e boccaglio, rimanendo in acqua anche per mezz'ora! Ci piace curiosare e vedere i pesci nuotare.
5. Lettore mp3: nonostante abbia app di musica e playlist a non finire sul mio smartphone (8.), non mi piace usarlo in spiaggia, per non rovinarlo con la sabbia o l'acqua - infatti lo porto solo in caso di necessità e comunque rimane sempre nella tasca più interna della borsa. Per ascoltare la mia musica preferita utilizzo il mio vecchio e fedele mp3.
6. Fazzoletti: sempre utili, li porto sempre con me, anche in spiaggia! 
7. Occhiali da sole: indispensabili direi. Questi li ho comprati l'anno scorso in una bancarella a pochi euro, mi piaceva la forma e come mi stanno sul viso.
9. Pochette nera: dentro ci tengo l'olio di cocco, che applico sulle punte dei capelli dopo averli risciacquati con acqua dolce e subito prima di andare via (al sole l'olio non fa benissimo, né sui capelli né sulla pelle), una mollettina per i capelli e un elastico. In spiaggia non mi piace pettinare i capelli, ma quando fa troppo caldo li raccolgo in una treccia o li lego in una coda alta, per non averli appiccicati dappertutto.
10. Libro: anche se quando vado al mare col mio ragazzo non lo tolgo quasi mai dalla borsa, mi è invece utilissimo quando sono sola e, tra un bagno e l'altro, mi annoio sotto il sole. Questo che ho iniziato ora non si direbbe proprio una "leggera" lettura estiva, ma io adoro i romanzi e le indagini storiche.

E voi? Cosa portate nella vostra borsa da mare? Quali sono i prodotti di cui non riuscite a fare a meno in spiaggia? 
Un bacione e alla prossima :*